In che modo il trekking aiuta il nostro benessere mentale

In che modo il trekking aiuta il nostro benessere mentale

Scritto da: SportsShoes

Fare trekking nella natura incontaminata significa avventura, paesaggi incredibili ed esercizio fisico. Tutto questo sommato ad aria fresca e pulita e all’entrare in contatto con la natura che ci circonda offrono un incredibile Una serie? di benefici per il nostro benessere e per la nostra saluta mentale.

Ecco come il trekking ci può aiutare a migliorare il nostro benessere mentale.

AIUTA A DISCONNETTERE E A STACCARE LA SPINA

Il mondo moderno e tutte le innovazioni tecnologiche ci hanno portato a vivere in un ambiente “frenetico” in continuo mutamento. Il continuo controllare notifiche sul telefono, che siano di lavoro o di piacere, e altri numerosi input che riceviamo dall’ambiente circostante rendono molto complicato riuscire a sconnettersi completamente dagli stress quotidiani. Prendersi un giorno libero e immergersi nella natura ti può aiutare ad allontanarti e riprenderti da tutto questo stress. Non si può rispondere ad una e-mail di lavoro mentre si contempla un paesaggio suggestivo o dalla cima di una montagna. Anche se ti venisse da pensare al lavoro o ad altri problemi è probabile che in cima ad una montagna la ricezione non sia delle migliori, portandoti così a disconnetterti in modo netto dalla vita frenetica di tutti i giorni.

LE ATTIVITÀ ALL’APERTO MIGLIORANO L’UMORE

Regolare esercizio fisico all’aperto ha grandi benefici sul nostro stato mentale, alcuni studi hanno anche dimostrato che questo tipo di attività può essere efficace quanto l’assunzione di alcune medicine per curare la depressione. L’esercizio fisico aiuta a dormire meglio, ridurre lo stress, l’ansia e la depressione, migliorando in generale lo stato d’animo. Inoltre, sempre più studi dimostrano che l’esercizio fisico, svolto però all’aria aperta, amplifica questi effetti, rendendolo un vero e proprio toccasana per la nostra salute mentale.

IL TREKKING TI RICONNETTE CON LA NATURA

Che si tratti di prendere una boccata di aria fresca, di ammirare splendidi paesaggi sulle montagne o di fare escursioni lungo sentieri in compagnia di un bel sole e dei suoni della natura, l'escursionismo aiuta a rimetterci in contatto con i nostri sensi primari e ci avvicina alla natura e ai nostri immediati dintorni. Grazie a tutto ciò sarà più facile “staccare la spina” e risollevare lo stato d’animo, acquisendo calma e tranquillità.

IL TREKKING MIGLIORA L’AUTOSTIMA

Fare escursionismo significa fare uno sforzo per raggiungere un obbiettivo, che si tratti di arrivare in cima ad una montagna, attraversare terreni difficili o raggiungere un punto specifico. Questo comporta un preciso focus sull’obbiettivo con un conseguente senso di realizzazione e un incremento dell’autostima una volta raggiunto.

il tREKKING CI FA SENTIRE VIVI

Ammirare uno scenario vasto, bello e remoto con la brezza tra i capelli e il sole sul viso è esaltante, ci fa sentire uniti al mondo e ci dà un rinnovato senso della prospettiva. Molti escursionisti raccontano la sensazione di far parte di qualcosa di molto più grande, qualcosa di molto più alto del nostro caos quotidiano. Quella sensazione di "essere vivi" aiuta ad avere uno sguardo diverso sui problemi di tutti i giorni, acquisendo quindi una nuova prospettiva sulla vita e cose che realmente contano nella quotidianità.

Allora, cosa stai aspettando? Prendi le tue scarpe da trekking e lanciati nella prossima avventura. La tua mente e il tuo corpo te ne saranno grati.


TAGS:

PayPal Direct

Aspetta che autorizziamo il tuo pagamento

Caricamento/>
</div>
<div id=

PayPal Direct

Please wait...

Caricamento

PayPal Direct

Ci dispiace ma c'è un errore con PayPal prova piu' tardi o alternativamente usa un altro metodo di pagamento.

Loading...