Come trovare la scarpa da running giusta | L’angolo del running | SportsShoes.com
Come trovare la scarpa da running giusta

Come trovare la scarpa da running giusta

Scritto da: SportsShoes

PERCHÈ SCEGLIERE LA SCARPA DA RUNNING GIUSTA È IMPORTANTE?

Le scarpe sono senz’ombra di dubbio la parte più importante del nostro kit da running, quindi è essenziale trovare il paio di scarpe perfetto per i nostri piedi.

Indossare le scarpe giuste migliora le prestazioni, previene infortuni e offre comfort durante l’attività fisica. Come tutti noi, anche i nostri piedi hanno forme e misure differenti, pertanto anche le scarpe sono altrettanto variegate e sono in commercio centinaia di modelli da cui scegliere. Per questo motivo trovare quella che soddisfi le nostre esigenze non è sempre così facile.

Ci sono diversi fattori da prendere in considerazione prima di acquistare un paio di scarpe: misure e larghezza sono tra le più importanti, ma è fondamentale anche capire come corriamo e come si muove il piede all’interno della scarpa (pronazione), su quale terreno vogliamo correre, quanti chilometri vogliamo percorrere, e ovviamente quanto abbiamo intenzione di spendere.

I fattori chiave sono comfort, aderenza, ammortizzazione, supporto, protezione e durabilità, perciò sta a noi decidere quali tra questi siano i più importanti per poter scegliere la scarpa giusta in base alle nostre preferenze.

COS’È LA PRONAZIONE E L’ANALISI DELL’ANDATURA? E QUAL È LA DIFFERENZA TRA LE DUE?

Siamo individui unici e ciò si applica anche al modo in cui corriamo. In parole semplici, la pronazione può essere definita come il movimento naturale del piede verso l'interno quando si appoggia sul terreno e cambia da persona a persona.

Ognuno di noi appartiene a una di queste tre categorie distinte di pronazione: neutrale, iperpronazione e ipopronazione chiamata anche supinazione.

I runner con pronazione neutrale sono meno soggetti a subire lesioni perché si muovono sul terreno in maniera efficiente, ovvero mantenendo piedi, caviglie e gambe allineate quando toccano il suolo. Questa categoria di runner tende a consumare maggiormente la parte centrale della scarpa e quindi dovrebbe optare per un modello neutrale che agevoli un’andatura di corsa normale.

La maggior parte dei runner sono iperpronatori perché il piede tende a rotolare troppo verso l’interno durante l’impatto con il terreno e le scarpe tendono a consumarsi principalmente nella parte interna del tallone e/o nell’avampiede. Per gli iperpronatori è quindi più indicata una scarpa con maggiore ammortizzazione per aiutare a sostenere e controllare il rotolamento verso l'interno del piede.

Per gli ipopronatori/supinatori accade invece il contrario e le loro scarpe vedono un’usura principalmente nella parte esterna della suola, dal momento che i piedi di questi runner rotolano verso l’esterno quando si appoggiano al suolo. Di solito la scarpa più indicata per un ipopronatore è una scarpa neutrale molto ammortizzata.

È importante capire a quale categoria si appartiene perché indossare la scarpa sbagliata può causare lesioni come fascite plantare, periostite o tensione alla caviglia.

L’analisi dell’andatura è lo studio scientifico che offre informazioni sulla biomeccanica del movimento del piede per determinare stile di corsa e andatura di una persona. I risultati di questa analisi possono essere utili a scegliere scarpe specifiche che soddisfano i bisogni di ciascun individuo. Sportsshoes.com offre un’ analisi dell'andatura online gratuita ed offerta dai nostri esperti.

A beginners guide to buying running shoes


QUANDO FAI ACQUISTI ONLINE COME FAI A CAPIRE SE UNA SCARPA È DELLA MISURA GIUSTA?

La difficolta più ovvia nel fare shopping online sta nel non poter provare le scarpe fisicamente prima dell’acquisto. Sportsshoes.com offre tutte le informazioni di cui i clienti hanno bisogno per scegliere il paio corretto.

Per prima cosa, per descrivere la scarpa sono presentate le sue caratteristiche, come la sua calzata, in termini di lunghezza e larghezza, e il tipo di terreno per cui è stata specificatamente realizzata.

Conoscere il numero e la forma dei tuoi piedi è essenziale! Ad esempio le scarpe inov-8 hanno una scala di larghezza da 1 a 5 (da più stretto a più largo) che aiuta a scegliere la calzatura che si adatta meglio alla larghezza del proprio piede.

Spesso le misure possono cambiare da marca a marca, motivo per il quale noi di Sportsshoes.com, offriamo una guida ai numeri che compara la calzata di ogni scarpa con le misure vigenti nel Regno Unito.

Il nostro servizio di Ricerca scarpe da running è uno strumento molto utile e preciso disponibile sul nostro sito e che ti aiuta a trovare la scarpa ideale tramite una serie di quesiti come sesso, tipo di terreno/superficie, pronazione, budget e numero.

Inoltre puoi utilizzare il nostro servizio online e gratuito di analisi dell’andatura per ottenere i suggerimenti dei nostri esperti. Basta solo caricare un video di te mentre corri; questo ci fornirà maggiori informazioni sul movimento del tuo piede e saremo in grado poi di raccomandarti e aiutarti a scegliere la scarpa adatta al tuo stile di corsa e alla tua andatura. Tutto ciò migliorerà le tue prestazioni e ti aiuterà a prevenire lesioni ed infortuni.

Infine, sul nostro sito puoi trovare i consigli degli esperti e le recensioni dei nostri clienti, che illustrano la scarpa e le sue prestazioni nel dettaglio. Potrai affidarti alle raccomandazioni positive e negative in inglese di altri runner prima di fare il tuo acquisto.

COME DOVRESTI SENTIRTI QUANDO PROVI DELLE SCARPE DA RUNNING?

Una scarpa dovrebbe essere comoda dal primo istante in cui le indossi e i tuoi piedi non dovrebbero mai essere doloranti. Per quanto concerne la lunghezza, le dita dei tuoi piedi non dovrebbero essere a ridosso dei bordi del puntale, ma non dovresti neppure sentire di avere troppo spazio. Assicurati che ci sia lo spazio necessario per permettere alle dita dei tuoi piedi di muoversi liberamente.

Se stai pensando di correre su un terreno fuori strada, è consigliabile acquistare una scarpa con una calzata aderente, che quindi riduca i movimenti all’interno della scarpa perché questo suolo può essere difficile e irregolare.

Se invece pensi di correre su lunghe o ultra distanze ti consigliamo di optare per una scarpa più spaziosa perché dopo un paio di ore i piedi tendono a gonfiarsi.

CI SONO MODELLI SPECIFICI PER PRINCIPIANTI E PER RUNNER ESPERTI?

Se sei un principiante ti consigliamo di scegliere una scarpa completa, che si adatti a molteplici distanze e terreni. Per esempio le scarpe inov-8 PARKCLAW 275 sono un modello designato per correre sia su strada che su sentiero, procurando ammortizzazione quando si fa running su strada e la necessaria aderenza per la trazione da trail.

Gli atleti più esperti, invece, hanno una maggiore esperienza su quale scarpa possa dare maggiore comfort e potenziare le loro prestazioni ed è molto probabile che possiedano scarpe adatte a ciascuno scopo specifico.

QUALI CARATTERISTICHE DEVE AVERE UNA SCARPA DA RUNNING E PERCHÉ?

Una scarpa da running e composta da 3 diverse parti principali e attualmente molti marchi vantano caratteristiche uniche e rivoluzionarie realizzate per cambiare e migliorare il modo in cui noi tutti corriamo. Eppure, i componenti di base di una scarpa da running rimangono sempre gli stessi e indubbiamente la parte più importante di una scarpa è la suola che si suddivide propriamente in intersuola e suola, il battistrada a contatto con il suolo: la prima serve a fornire ammortizzazione e ad attutire gli impatti, mentre la seconda procura aderenza e protezione necessari quando il piede si muove sul terreno. Le prestazioni e la durata della suola dipendono interamente dai materiali con cui è fatta.

Per esempio, la suola della nuova inov-8 TERRAULTRA G 270 è stata realizzata unendo un mix di gomma morbida per una forte aderenza ed è poi stata infusa con grafene per prolungarne la durata e la resistenza della suola.

Il puntale di una scarpa da running è importante perché circonda e protegge le dita dei piedi. Il bordo del puntale dovrebbe essere alla distanza di circa un’unghia dal tuo dito del piede più lungo. Inoltre, se hai i piedi larghi, avrai anche bisogno di una scarpa con un avampiede largo. È fondamentale che sia la lunghezza che la larghezza dell’avampiede corrispondano alla forma dei tuoi piedi per fornire uno spazio adeguato e aiutare a prevenire lesioni e disagio.

Con così tanta scelta in termini di design, caratteristiche e prestazioni, la scelta del giusto paio di scarpe dipende in ultima analisi da ciò che ti serve e da quanto bene si adattano e sostengono i tuoi piedi.

A beginners guide to buying running shoes


QUANTO DOVREI SPENDERE PER UN PAIO DI SCARPE DA RUNNING?

Il numero di chilometri che percorri a settimana e i tuoi obiettivi sono buoni indicatori di quanto devi spendere. Un paio di scarpe da running da € 45- 80 (prezzo di vendita consigliato) non ti darà la stessa protezione, ma se i tuoi obiettivi sono un Parkrun di 5 km a settimana, allora andrà probabilmente bene. Man mano che aumenti la distanza diventa più importante avere un'ammortizzazione sufficiente, per cui con un paio di scarpe tra i € 80-113 (prezzo di vendita consigliato) dovresti avere un modello che va bene per 16-24 km alla settimana. Se invece ti stai allenando per una maratona, puoi considerare anche una scarpa che supera i €113 con maggiore livello di ammortizzazione per evitare lesioni o fratture.

A questa scelta possono aggiungersi ulteriori fattori, ad esempio la tua massa corporea che può davvero fare la differenza. Considera l’impatto del doppio o il triplo del tuo peso corporeo ogni volta che il tallone tocca il terreno, con un peso di 63 kg devi tenere in conto un impatto di 127-190kg, con un peso di 95kg, un impatto di 190-285 kg. Quindi a un runner che pesa circa 60 kg può andare bene una scarpa più leggera e meno ammortizzata, mentre una persona che pesa 90 kg ha bisogna di una scarpa più robusta e più ammortizzante.

Di conseguenza, più si è disposti a spendere, più protezione la scarpa offrirà, ma non pensare che un modello più costoso debba necessariamente durare di più di uno economico.

DEVO COMPRARE UNA SCARPA DA RUNNING PIÙ AMMORTIZZANTE?

I due elementi principali che la maggior parte dei runner su strada ricercano in una scarpa sono ammortizzazione e supporto. L’ammortizzazione protegge le articolazioni e i muscoli dall’impatto con il terreno prevenendo fratture e danni a lungo termine, un fattore ovviamente importante per tutti.

La parte più costosa di molte scarpe da running è proprio l’ammortizzazione, indi per cui i prezzi di vendita sono alti. Più la scarpa è ammortizzante e più è cara, fatta eccezione per le nuove scarpe da gara con piastre in carbonio come le Hoka Carbon X o le The North Face Flight VECTIV™ e altre e altri modelli tradizionali da corsa fuoristrada.

In un certo senso la stessa cosa vale per le scarpe da trail running perché i modelli più cari hanno maggiore ammortizzazione rispetto a quelli più economici. Le persone tendono a esaminare prima la suola di una scarpa da trail per valutare se dia la necessaria aderenza. È ottimo sapere che più profonde sono le scanalature e meno ammortizzante sarà la scarpa. Se necessiti di una scarpa con scanalature profonde 8 mm come la inov-8 MUDCLAW G 260 V2 significa che è probabile che correrai su un terreno molto morbido e fangoso, per cui l’impatto sul terreno sarà minore e non avrai bisogno di molta ammortizzazione. Inoltre, l'elemento di supporto per l’iperpronazione non è così comune in questo tipo di scarpe a causa della natura irregolare del terreno che non prevede un impatto del piede sempre uguale e a ripetizione. Il supporto dipende molto dalla tua andatura di corsa, se sei un iperpronatore avrai bisogno di un maggiore supporto, la quantità dipende dalla gravità della tua iperpronazione e, come abbiamo visto prima, l’analisi dell’andatura può aiutare in questo.

Non vedi l’oradi allacciare le tue scarpe da running e partire? Dai un'occhiata alla nostra guida delle migliori scarpe da running per l’inverno o scopri i nostri percorsi di corsa, consigli e idee sul nostro Angolo del Running. Di qualunque cosa tu abbia bisogno, visita il nostro Store del running dove troverai una vasta scelta di scarpe, abbigliamento e attrezzatura per il running.

Articoli correlati: QUANDO VANNO SOSTITUITE LE SCARPE DA RUNNING


TAGS:

PayPal Direct

Aspetta che autorizziamo il tuo pagamento

Caricamento

PayPal Direct

Please wait...

Caricamento

PayPal Direct

Ci dispiace ma c'è un errore con PayPal prova piu' tardi o alternativamente usa un altro metodo di pagamento.

Zopim Cloud Bubble
Live Chat
Loading...